Archivio per la categoria ‘WW Lab’

Una lunga tradizione che nasce dalla passione per la coltivazione dell’uva e per la lavorazione del mosto secondo antiche ricette – fatte di ingredienti e tecniche segreti – che dai primi anni del 900 legano il destino della famiglia Lombardini alla produzione di lambrusco e di aceto balsamico.
Tradizione che Cecilia Lombardini ha scelto di raccontare in un suo blog personale: ricette dove i piatti ricchi e gustosi della cucina emiliana si incontrano con gli aceti e vini tipici delle nostre terre e che la famiglia Lombardini produce da generazioni, curiosità legate alla lavorazione dell’uva e ai segreti dell’acetaia custoditi gelosamente dal padre e dal nonno di Cecilia, gli aneddoti legati alla storia del condimento balsamico più famoso al mondo e molto altro ancora.
Un viaggio quotidiano alla scoperta del mondo che ha portato Cecilia Lombardini a produrre oggi i vini e gli aceti lunatici (in vendita sul suo sito), un progetto in cui ha unito la cultura della terra d’Emilia e la produzione alimentare tipica di queste terre con la sua passione per la poetica letteraria del Lunatico.

La poetica dei vini e degli aceti lunatici di Ca’ Cecilia Lombardini e la sua passione tradizione culinaria emiliana approdano sul web. Mezza Luna, Aceto Tradizionale di Reggio Emilia, Chardonnay frizzante e le ricette di nonna Roberta sono solo alcuni dei prodotti disponibili sul sito www.cacecilialombardini.it.
Un’area dedicata all’e-commerce, dove l’acquisto richiede solo pochi e semplici click, si affianca alle sezioni dove si narra la storia di Ca’ Cecilia Lombardini, della sua cantina e della sua acetaia, una storia fatta di tradizioni tramandate di generazione in generazione. Dal sito è inoltre possibile accedere direttamente alla pagina Facebook di Ca’ Cecilia dove, oltre alle promozioni e alle offerte relative ai prodotti, è possibile gustare in anteprima alcune tra le ricette tipiche della cucina emiliana.

E’ online il nuovo sito di Spazio Progetto, più di un semplice showroom, di un’area espositiva o di uno spazio commerciale. Spazio Progetto è un vero e proprio contenitore culturale dedicato a progettisti, aziende e privati che, sul sito, potranno trovare tutte le informazioni per esporre i propri prodotti, interagire con chi progetta e offre soluzioni, ma anche pre confrontarsi con professionisti o semplici appassionati del settore.
Design, academy, engineering, energy, art e press: questi gli ambiti a cui viene dato ampio spazio sul sito che, oltre alle informazioni più istituzionali, permette di sfogliare con un click le photogallery degli eventi e di catturare, con un solo colpo d’occhio, tutti i partners che adersicono (e vorranno aderire) al progetto. Non poteva mancare, nell’era della comunicazione social, la possibilità di condividere i contenuti del sito sui propri profili di Facebook, FriendFeed, LinkedIn, MySpace e Twitter.

Introduzione e analisi dello scenario all’incontro “La pubblicità è morta?”, che si è tenuto il 28 ottobre 2010. Questo appuntamento di Com.è Incontri ha affrontato il tema dei cambiamenti che stanno travolgendo il mondo della comunicazione e in particolare il modo di fare advertising. Oltre a Schiatti sono intervenuti Paolo Iabichino (Direttore Creativo Ogilvy e autore di Invertising, Niccolò Arletti (Head of brand connection Nike Italia).

E’ online, rinnovato nella veste e nei contenuti, il nuovo sito della casa editrice. Il progetto curato da WW Lab è all’interno della strategia di comunicazione online, che punta, in particolare, sulla circolazione delle informazioni tramite una logica social. Sul nuovo sito, infatti, oltre alle tradizionali informazioni sulla casa editrice (la storia, gli autori, le collane, il catalogo) ampio spazio è dedicato al dialogo con gli utenti: non solo collegamenti diretti con i profili Facebook, Twitter, Friendfeed e i contenuti multimediali di Youtube, ma anche la classifica dei libri più cliccati dai lettori che visitano il sito, quiz interattivi per i fan più appassionati che vogliono scoprire nuovi e vecchi autori e news in costante aggiornamento dal blog dove i lettori possono far sentire la propria voce.